4.8.17

ESPIANTI DI ORGANI MINORI IN ITALIA





di Gianni Lannes

Dai centri di accoglienza dello Stato tricolore sono spariti al 30 giugno 2017 ben 5.226 minori. Che fine hanno fatto? Sono diventati pezzi di ricambio a buon mercato, vista la fame di organi umani? Oppure sono preda dei ben protetti pedofili d'alto rango e della schiavitù lavorativa? Due fatti sono certi: l’Italia non ha ratificato la Convenzione del Consiglio d’Europa sul traffico di organi umani, e in alcune cliniche private del nord Italia da anni si espiantano impunemente organi vitali a bambini e adolescenti.

riferimenti:





Gianni Lannes, BAMBINI A PERDERE, Lpe, Cosenza, 2916.

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=minori 

Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.